Napoli, al “Pizza Village 2024” le Malattie Rare: “MaRa la ricetta che strega i palati”

NAPOLI – Si aprono le porte del Pizza Village Napoli 2024 e, quest’anno, ad inaugurare il calendario eventi presso la Mostra d’Oltremare è #AperiPizzaRara. Un appuntamento davvero da non perdere perché la pizza, piatto simbolo della tradizione gastronomica del Bel Paese in tutto il mondo, diventa, da oggi, anche il mezzo per tenere vivo il dibattito sulle malattie rare, a

Continua a leggere

Pollena Trocchia, in Ospedale è attivo l’ambulatorio di dietologia e malattie del metabolismo

POLLENA TROCCHIA (Na) – L’ambulatorio diretto dalla dottoressa Teresa Esposito, specialista in dietologia clinica e nutrizione umana, svolge l’attività di studio dello stato nutrizionale e tissutale del paziente prima, durante e dopo il percorso dietoterapico. Tra gli esami più importanti che si possono effettuare nella struttura di Pollena Trocchia, grazie all’ausilio di apparecchiature di ultima generazione, ci sono la bioimpedenziometria corporea

Continua a leggere

Sanità: nuova “rianimazione” all’ospedale di Sorrento e a Nola la “cardiologia robotica”

SORRENTO/NOLA – Lunedì 20 maggio è una di quelle giornate che segnano una svolta nella sanità pubblica e in particolare nell’Asl Napoli 3 Sud dove vengono presentate due importanti iniziative che qualificano il servizio pubblico. A Nola alle ore 9.30 sarà presentato il primo programma di cardiologia robotica del Sud Italia. I pazienti affetti da disturbi del ritmo cardiaco, nel reparto

Continua a leggere

Asl Napoli 3 Sud, la buona sanità a Nola e a Castellammare di Stabia

A CASTELLAMMARE DI STABIA UN COMPLESSO INTERVENTO DI CARDIOCHIRUGIA Terapia intensiva neonatale ospedale di Castellammare, eseguito un complesso intervento di cardiochirurgia frutto della collaborazione tra i sanitari stabiesi e l’equipe proveniente dal Monaldi di Napoli Si  è trattato di un delicato intervento di cardiochirurgia neonatale per la legatura del dotto arterioso di Botallo ed è stato eseguito il mese scorso

Continua a leggere

Salerno, la Nursind boccia il progetto di “Autonomia Differenziata”

SALERNO – La Nursind ribadisce con fermezza la sua contrarietà alla proposta di autonomia differenziata, evidenziando diverse criticità che necessitano di attenta valutazione. Biagio Tomasco, segretario generale del Nursind Salerno, aggiunge ulteriori riflessioni sulla questione in una corposa nota inviata ai manager di Asl Salerno e “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. Tomasco sottolinea innanzitutto l’importanza di un approccio

Continua a leggere

Sanità in Campania, la dichiarazione del Presidente Vincenzo De Luca al Ministro Schillaci

NAPOLI – Nuovo affondo del Presidente della Giunta Regionale della Campania, Vincenzo De Luca, nei confronti del ministro della salute Orazio Schillaci sul problema della sanità e sulla  mancarta erogazione delle risorse finanziarie spettanti alla Campania. “Abbia rispetto per la Campania – esordisce De Luca – La falsa propaganda è fatta da chi nei territori fa sciacallaggio quando manca il

Continua a leggere

A Sorrento: convegno sui “progressi della colecistectomia laparoscopica”

SORRENTO – Sabato 27 gennaio 2024, alle ore 9, al Circolo dei Forestieri si svolge il convegno sul tema: “Trent’anni di colecistectomia laparoscopica: dove siamo” con la partecipazione dei professori Francesco Corcione e Ludovico Docimo. Il convegno è patrocinato dal Comune di Sorrento, dall’Asl Napoli 3 Sud e dalla Regione Campania ed è presieduto da Pietro Gnarra, primario di Chirurgia

Continua a leggere

In Penisola Sorrentina lo “scontro” sul progetto del Nuovo Ospedale a Sant’Agnello

A Sant’Agnello in Penisola Sorrentina l’Amministrazione Comunale è alle prese con un problema di primaria importanza per gli interessi in gioco e per la tenuta della maggioranza che da due mesi è alla guida della città amministrata dal sindaco Antonino Coppola. Il Consiglio Comunale è infatti chiamato a deliberare sulla variante al PRG per recepire le modifiche al PUT approvate

Continua a leggere

Alzheimer, settima causa di morte nel mondo. Nasce l’intergruppo parlamentare

  ROMA – È un problema complesso che richiede un approccio olistico e coordinato per affrontare le sue implicazioni sociali, sanitarie ed economiche. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) la Malattia di Alzheimer e le altre demenze rappresentano la 7° causa di morte nel mondo. In Italia, secondo le proiezioni demografiche, nel 2051 ci saranno 280 anziani ogni

Continua a leggere

Corte dei Conti, Sanità: gestione delle Regioni in tenuta finanziaria ma con ampi divari territoriali

ROMA – Nel biennio 2020-2021 la spesa sanitaria è in aumento, soprattutto in virtù degli effetti pandemici. L’Italia continua, tuttavia, a spendere meno dei partner europei, pur reggendo il confronto nell’efficienza. Le maggiori risorse impiegate nella Sanità hanno interrotto il trend decennale di contenimento della spesa nel settore, con prospettive di ritorno ai livelli pre-pandemia, ma sono ancora ampi i divari

Continua a leggere
1 2 3 4