Massa Lubrense, 250 bambini a educazione ambientale a Punta Campanella

MASSA LUBRENSE – “Dalle parole ai fatti” ed “Ecolubrafriendly” sono i progetti realizzati nell’anno scolastico con il Centro di Educaione Ambientale Punta Campanella nell’ambio delle lezioni teorico-pratiche sui temi dell’Agenda 2030. Economia circolare, gestione delle risorse idriche, energia, suolo, ambiente e cambiamenti climatici: questi i temi affrontati da circa 250 bambini delle scuole primarie degli Istituti Bozzaotra e Pulcarelli di

Continua a leggere

Cinque bandiere Blu nell’Area Marina Protetta di Punta Campanella

ROMA – Come di consueto si è svolta la cerimonia di assegnazione delle bandiere Blu 2024 da parte della FEE e tra le altre sono state confermate anche per questa estate le bandiere ai Comuni di Massa Lubrense, Positano, Sorrento, Vico Equense e Piano di Sorrento che possono esporre sui lidi interessati il vessillo che indica una buona qualità del mare

Continua a leggere

Massa Lubrense, presentato il primo report sulla qualità dell’aria cittadina

MASSA LUBRENSE – Il report sulla qualità dell’aria commissionato dal Comune, la scorsa estate, relativo agli ultimi sei mesi ha certificato solo quattro lieri sforamenti sui 35 consentiti dalla legge. La startup Wiseair ha posizionato nell’agosto scorso sul territorio cittadino 4 sensori in zone particolarmente critiche sul fronte del traffico veicolare: Piazza Vescovado, via Roma in prossimità della statua di

Continua a leggere

AMP Punta Campanella: convenzione per la fruizione pubblica dell’Isca

MASSA LUBRENSE – L’isola che fu del grande Eduardo De Filippo, per la prima volta nella sua storia recente, sarà fruibile anche per attività di interesse pubblico. È stata firmata stamattina a Napoli presso il Palazzo Reale, in occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio, una convenzione tra i nuovi proprietari dell’Isca, il Ministero della Cultura, la Soprintendenza area metropolitana di

Continua a leggere

Ciclismo: Felice Giangregorio della Asd DaMa Project Benevento si aggiudica la “Gran Fondo Sorrento”

In trecento hanno pedalato nella “Gran Fondo Sorrento” sulle due costiere, sorrentina e amalfitana, decretando il successo di questa prima edizione dell’evento sportivo svoltosi domenica 25 febbraio con partenza e arrivo a Sorrento, un’iniziativa patrocinata dal Comune di Sorrento e realizzata dalla Fondazione Sorrento con l’Asl Brixia Team presieduta dall’ex professionista Stefano Guerrini. Attraverso le panoramiche strade delle due costiere i

Continua a leggere

Massa Lubrense, Punta Campanella: via a tre corsi di formazione per charter, diving e pescatori

MASSA LUBRENSE (NA) – Caratteristiche ambientali e normativa dell’Area Marina Protetta, rianimazione e defibrillazione, avvistamento delfini. Sono i temi che  saranno approfonditi nei tre corsi con iscrizioni aperte fino al 22 gennaio e che rilasciano ai partecipanti gli attestati necessari per le autorizzazioni a svolgere attività nell’Amp. L’Area Marina Protetta Punta Campanella organizza 3 Corsi di Formazione rivolti agli stakeholder

Continua a leggere

Vervece 2023, nuove targhe sullo scoglio in memoria delle vittime del mare

MASSA LUBRENSE – Memoria religiosa per le vittime del mare, domenica 10 settembre, sullo scoglio del Vervece, a largo del porto di Marina della Lobra, a Massa Lubrense, durante la celebrazione della Santa Messa officiata da don Francesco Asti, Preside della Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, nell’ambito della 49esima edizione della “Madonnina del Vervece”. Numerose le nuove targhe collocate sulla parete

Continua a leggere

A caccia di biodiversità in penisola sorrentina, individuate 400 specie tra terra e mare

Presentati ieri i risultati del City Nature Challenge organizzato dall’Area Marina Protetta di Punta Campanella. 1400 foto raccolte da decine di escursionisti di varie associazioni locali. Più di mille e quattrocento osservazioni, 403 specie diverse individuate, decine di partecipanti grazie all’impegno di 17 tra associazioni, guide e diving. Sono i numeri del City Nature Challenge, organizzato dall’Area Marina Protetta di

Continua a leggere

Area Marina Protetta Punta Campanella, liberate due tartarughe marine

MASSA LUBRENSE – Diego Armando e Zia Franca sono di nuovo libere. Le due tartarughe marine erano state salvate nei mesi scorsi dallo staff dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella e curate dal Centro ricerche tartarughe marine della Stazione zoologica A.Dohrn. Oggi sono state rilasciate in mare al largo di Punta Campanella. Presenti anche la Capitaneria con una motovedetta e

Continua a leggere
1 2