Sant’Agnello: Salvatore Siviero sulle amministrative di maggio

Salvatore Siviero e Anna Laudati
Salvatore Siviero e Anna Laudati

SANT’AGNELLO – Abbiamo incontrato Salvatore Siviero, il terzo incomodo della battaglia elettorale nel Comune della Costiera Sorrentina dove si confrontano l’assessore provinciale al turismo, Pietro Sagristani e il sindaco uscente e sfiduciato Gianmichele Orlando. Intervistato da Anna Laudati, il candidato sindaco di “Forza Sant’Agnello” spiega le ragioni del suo impegno, i punti di debolezza degli avversari, i problemi che si devono affrontare per garantire un voto libero da condizionamenti. Siviero denuncia lo scandalo del seggio unico ai Colli di Fontanelle dove viene sistematicamente eletto Pasquale Esposito che ottine oltre il 70% dei voti per cui viene eletto in consiglio sempre e solo con i voti della sua frazione. Un’anomalia che solo Sant’Agnello preserva, ma che getta ombre sulla libertà del voto. Intanto sul quindicinale “Il Solido” proprio Sagristani parla di una Sant’Agnello che riscoprirà l’onestà. Parole forti che richiedono un approfondimento che ci riserviamo di proporre ai nostri lettori.

Stampa