Roma – A Villa Ada la musica di Meg

Meg
Meg

Roma – Questa sera in occasione del solstizio d’estate nel verde di Villa Ada per la rassegna “Villa Ada Festival 2022” si terrà il concerto di Meg.  Maria Di Donna in arte Meg nasce a Napoli, in una famiglia dove si respira musica a 360°: dalla canzone napoletana a quella italiana degli anni ’70, dal jazz alla canzone di protesta, che influenzerà infatti la sua successiva produzione musicale. Nel ’94 il suo esordio, durante l’occupazione dell’università, dove frequentava la Facoltà di Lettere, entra nei 99 Posse, dando una svolta nodale alla propria vita e a quella del gruppo. Partecipa allora attivamente alla scrittura di quattro dischi fondamentali nel panorama italiano d’avanguardia (Cerco Tiempo, Corto Circuito, La vida que vendrà, NA_99_10°), abbracciando il movimento musicale underground in fermento e le top-charts pop. Dal ’95 al 2000 multiformi sono le collaborazioni con altri musicisti: dai Subsonica a Pino Daniele, da Roy Paci alla Nuova Compagnia di Canto Popolare, da Speaker Cenzou ai Retina.it, ai Technophonic Chamber Orchestra. Nel 2001 realizza il progetto Nous con Marco Messina, componendo la colonna sonora per lo spettacolo teatrale “Dentro la tempesta” della compagnia sperimentale Krypton, tratto dall’omonima opera shakespiriana «La tempesta», prosegue quindi nel suo percorso solista dedicandosi soprattutto alla sperimentazione musicale grazie alla sua indole vulcanica. Nel 2012 collabora con gli Analog People in a Digital World con il brano dance “Tattoo Girl” e successivamente con il cantautore sicilian Colapesce nel brano “Satellite”. Da quest’ultima esperienza nasce sempre con il polistrumentista Lorenzo Urciullo in arte Colapesce un suggestivo spettacolo live “Bipolare Tour”, nel quale i due cantautori si alternano in nuove re-interpretazioni dei loro brani. Il 28 maggio 2013 il rapper  Clementino la coinvolge nel brano «Mea culpa», che darà il titolo al suo disco. Nel 2018 è l’attenzione della cronaca rosa a interessarsi a lei per l’amicizia che la lega allo scrittore Roberto Saviano. Il 27 marzo 2015 esce il quarto singolo, «Imperfezione», che sarà la title track del terzo disco di Meg, pubblicato il 21 aprile sempre per Multiformis con distribuzione Self. Il 5 giugno 2015 parte un tour di presentazione del disco, e successivamente esce un secondo singolo, Occhi D’Oro, seguito anch’esso da un video e un Remix E.P. (remix di Daniela Savoldi, Capibara, mamakass, SpinOFF e High Pockets). Nel settembre 2017 esce il doppio disco “Concerto imPerfetto”, primo live di Meg registrato al Teatro Carignano di Torino. Meg torna dunque questa sera a Villa Ada con il brano Non ti nascondere che anticipa le sonorità di fortefragile live. open act: Galea.

a cura di Luigi De Rosa

Link util: https://www.m-e-g.it/

Meg con i 99 Posse
Meg con i 99 Posse (foto d’archivio)
Roberto Saviano e Meg, foto tratta da Stylo24.it
Roberto Saviano e Meg, foto tratta da Stylo24.it
Stampa