Questa sera Bobby Watson al Jazz Club Lennie Tristano di Aversa

Bobby Watson
Bobby Watson

Oggi, 10 maggio 2022, un ospite internazionale è atteso al Jazz Club Lennie Tristano di Aversa. Un sassofono da leggenda: Bobby Watson torna, infatti, ad Aversa per i 40 anni dello storico club “Lennie Tristano” dove si è esibito nel 1989 con una delle sue formazioni, “29th Street”. Il jazzista di Kansas City, che ha legato il suo nome Wynton Marsalis, Branford Marsalis, Max Roach, Joe Williams, Dianne Reeves, Lou Rawls, Betty Carter, Carmen Lundy e altri grandi, suonerà alle ore 21:00 all’auditorium “Bianca d’Aponte” di via Nobel, con il trio del batterista Elio Coppola, formato da Antonio Caps (piano) e Antonio Napolitano (basso). Il concerto è in programma per la rassegna del quarantennale del club. Watson ha suonato ad Aversa, al teatro Cimarosa, anche nel 1997 con Urbanrenewal, il professor “Sax” che ricopre il ruolo di Direttore del Dipartimento di jazz presso l’University of Missouri-Kansas City Conservatory of Music anche questa sera darà prova della sua immensa classe che gli è riconosciuta in tutto il mondo. Bobby Watson, ovvero un sax contralto che con un “bop brillante che “insaporisce” il blues quanto il gospel. “The blues is something I think you have to grow into// was a difference between knowing the music and feeling it”. Bobby Watson*
A cura di Luigi De Rosa
*Citazione da “Bobby Watson Pins Down The Blues” by J.D. Considine (Downbeat, since 1934)

Link utili: https://www.facebook.com/Jazz-Club-Lennie-Tristano-Aversa-404291202852/

280494884_10160308235567853_7158755568229852567_n

Stampa