Questa sera all’interno della chiesa S. Anna di Palazzo si terrà il concerto “Femminile Plurale”

Chiesa di S.Anna di Palazzo, Napoli
Chiesa di S.Anna di Palazzo, Napoli

Napoli – MUSICAVIVA è una kermesse di concerti ideata e diretta da Valeria Ferrara, pianista con un Master in comunicazione e management delle imprese culturali, che con quest’evento intende rendere omaggio alla musica classica proponendo un connubio tra arti musicali e figurative. Il concerto di oggi (7 maggio 2022 N.d.A.) con inizio alle ore 19:30 e replica domani alle ore 18:30 all’interno della chiesa di S. Anna di Palazzo, ai Quartieri Spagnoli di Napoli, s’intitola: “Femminile Plurale”ed è, come suggerisce il titolo, tutto al femminile; le musiche infatti saranno eseguite dal duo pianistico composto da Valentina Ambrosanio e Valeria Ferrara, il programma invece prevede l’esecuzione di brani scelti di quattro magnifiche compositrici: Marie Jaell, Cecile Chaminade, Amy Beach, Melanie Bonis. Il tempio stesso che farà da cornice alla performance delle due musiciste è ricco di simbologie femminili: è intitolato, infatti, a Sant’Anna, la protettrice delle partorienti, ed ha visto sfilare tra le sue navate, il 13 febbraio del 1778, Eleonora de Fonseca marchesa di Pimentel che andava in sposa a Pasquale Tria de Solis, l’uomo che le fu imposto e che si rivelò ben presto essere il suo persecutore nell’intimità delle mura domestiche, violenze fisiche che furono così atroci, quelle subite da Eleonora, da causarle l’interruzione di ben due gravidanze. Una donna che dava del tu a Voltaire e Pietro Metastasio, finita impiccata per i suoi ideali, la cui vita si interseca in qualche modo con la vita delle quattro compositrici. Tutte ritenute autrici minori solo perché donne, ognuna delle quali fu in qualche modo privata della propria libertà. Tutte, come la Pimentel Fonseca, furono vittime di atti persecutori e ognuna di esse ha trasferito la propria essenza nella scrittura e nella musica. A fine concerto, come consuetudine, seguirà la visita guidata del complesso ospitante.
– Il contributo per il concerto con visita guidata è di 10 euro e il ricavato andrà in favore del recupero e della valorizzazione della chiesa stessa.
A cura di Luigi De Rosa

Il murales opera di Leticia Mandragora dedicato a Eleonora Pimentel de Fonseca ai Quartieri Spagnoli
Il murales opera di Leticia Mandragora dedicato a Eleonora Pimentel de Fonseca ai Quartieri Spagnoli

Stampa