Luis Di Gennaro a Piano City Milano 2022, il primo festival diffuso di Milano

Luis Di Gennaro
Luis Di Gennaro

Milano – Piano City Milano è un progetto di Associazione Piano City Milano con Comune di Milano, che proposto per la prima volta nel 2011, continua a raccogliere consensi e successi. L’edizione 2022 vedrà ancora una volta impegnati talentuosi pianisti di fama nazionale e internazionale come Chiara Schimidt, Riccardo Zangirolami, Allegra Ciancio. Frida Bollani, Bruno Canino, Enrico Intra, Yaniv Taubenhouse, Irina Bogdanova e molti altri, tra questi mi piace ricordare Luis Di Gennaro che si esibirà sabato 21 maggio alle ore 18:00 in Via Simone Saint Bon, Milano (Municipio 6, Lorenteggio). Un quartiere dall’anima popolare della città meneghina, che i maggiori architetti milanesi stanno riqualificando, location che ben si addice a Luis Di Gennaro, musicista di nonno argentino di Bahía Blanca, che è nato ad Avellino e vive a Mercogliano. Di Gennaro ha il jazz nel sangue, la poesia di Franco Arminio nel cuore, ama tutto ciò che è genuino, folk e raffinatamente popolare. Di Gennaro è un musicista che quando può ai grandi classici abbina musiche uniche e straordinarie come “La Canzone di Zeza” di Mercogliano, che è inserita nell’Inventario del Patrimonio culturale immateriale campano, che apre il Decameron di Pasolini, musica che il grande poeta di origini friulane, di cui quest’anno celebriamo il centenario dalla nascita, scoprì grazie agli studi dell’etnologo americano Alan Lomax e dell’illustre antropologo italiano Diego Carpitella. In questa cultura antica ha le radici la passione per la musica di Luis Di Gennaro pianista, improvvisatore che nonostante l’abilità tecnica, derivante dalla formazione classica, è sempre attento all’efficacia comunicativa, proponendo anche repertori pop, vanta infine collaborazioni con musicisti e poeti di fama internazionale, tra cui: Danilo Rea, Morgan, Vinicio Capossela, il già citato Franco Arminio, Cinaski, Dario Deidda, Stefano Di Battista, Mark Harris e Marcello Giuliani.
A cura di Luigi De Rosa

Link utili: https://www.pianocitymilano.it/

Pier Paolo Pasolini in una scena del Decameron
Pier Paolo Pasolini in una scena del Decameron
Stampa