Ginnastica, il C.G.A. Stabia ancora in corsa per la Serie B maschile

cga-stabiaAl Palavesuvio il 9 aprile gara decisiva per il Club di Angelo Radmilovic. Buone nuove per la ginnastica stabiese giungono da Siena dove si è svolta la 2^ prova del Campionato Nazionale di Serie B di Artistica maschile della Federazione Ginnastica d’Italia, nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19. Dopo il 7° posto di Ancona, il C.G.A. Stabia Castellammare di Angelo Radmilovic, appena confermato “Polo Tecnico” dal Consiglio Direttivo Nazionale F.G.I., tornada Siena in 6^ posizione nella classifica generale, calcolata attraverso la somma delle migliori due prove su tre. Quindi, c’è ancora qualche spiraglio per la permanenza del club,del direttore Tecnico Regionale maschile della Campania, nella serie B 2022. I giovanissimi Christian Zammillo, Giuseppe Fiorinelli, Andrea D’Alessio, Giuseppe Cascone e Dario Albano, dovranno fare di necessità virtù contro avversari blasonati e più esperticonfermando la sesta posizione nella terza e decisiva prova in programma il 9 aprile.
Come già lo scorso anno nell’”Autunno Napoletano della Ginnastica”, ancora una volta sarà il Palavesuvio partenopeo a decidere le sorti dei grandi attrezzi italianinella “Primavera Napoletana della Ginnastica” con la terza e decisiva prova di Serie A1-A2-B di artistica maschile e femminile e con la Final Six che assegnerà gli scudetti tricolori Gam e Gaf 2021 il 16 maggio con la diretta TV sul Canale 9.

Stampa