“Notte Bianca del Gusto”: le sei eccellenze gastronomiche col progetto “Enjoy European Quality Food”

enjoy-european-quality-food2FARRA DI SOLIGO (TV) – Sabato 6 luglio 2019 dalle 18 alle 24 presso la Latteria di Soligo nell’ambito della Notte Bianca del Gusto 2019, è in programma la degustazione di sei prodotti italiani di qualità: Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Mozzarella STG, Asti DOCG, Vino Nobile di Montepulciano DOCG, Provolone Valpadana DOP e Olio Extravergine d’Oliva Toscano.

L’evento fa parte delle attività previste dal progetto EEQF (Enjoy European Quality Food) il cui obiettivo è sensibilizzare i consumatori europei sul valore delle eccellenze produttive di qualità, esaltandone le proprietà nutrizionali, il gusto unico e gli elevati standard di sicurezza alimentare della filiera.

Sin dalla prima edizione la Notte Bianca del Gusto vuole valorizzare il territorio di produzione e lavorazione delle unicità enogastronomiche, esaltando la cooperazione fra i diversi protagonisti della filiera agricola del vino, del latte e dell’olio.

Nel programma della Notte Bianca del Gusto sono previsti momenti culturali come visite guidate alla Latteria di Soligo, al territorio e alle sue ricchezze storiche ed economiche, e momenti di avvicinamento ai sapori del territorio.

EEQF, Enjoy European Quality Food:
Il progetto, cofinanziato dall’Unione Europea e della durata di tre anni, è una campagna di informazione e valorizzazione sui prodotti certificati di qualità in particolar modo su vino, olio e formaggi a Denominazione d’Origine, Indicazione Geografica e Specialità Tradizionale Garantita. All’iniziativa partecipano sei diverse realtà: Il Consorzio Tutela Provolone Valpadana, Consorzio Per La Tutela Dell’Asti DOCG, Il Consorzio Di Tutela Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, il Consorzio Vino Nobile Montepulciano DOCG, l’Associazione Produttori Olivicoli Toscani e la Latteria Soligo. Sono previsti eventi in Italia, Germania, Regno Unito, Spagna e Polonia.
Il progetto è finalizzato a inserire il consumatore all’interno di un percorso di informazione ed educazione verso i prodotti enogastronomici europei, con lo scopo di creare un approccio nuovo e senza preconcetti nei confronti dei prodotti certificati di qualità.

Stampa