Scuole d’eccellenza, nascono all’alberghiero di Vico Equense le grandi firme della cucina italiana

dav
dav

L’IPSSEOA “De Gennaro” a Vico Equense è, fuor di dubbio, uno dei più rinomati e qualificati istituti alberghieri della Campania e italiani. Una presenza storica in Penisola Sorrentina, terra di eccellenza gastronomiche rinomate nel mondo, dove ospita circa 1100 studenti affermandosi come la scuola col maggior numero di alunni iscritti della Penisola Sorrentina. “Nella nostra scuola si sono fermati professionisti della ristorazione del calibro di Antonino Cannavacciulo e Gennaro Esposito – spiega il dirigente scolastico Salvador Tufano – ma anche sommelier come Nicoletta Gargiulo e tanti altri professionisti che portano alto il nome della Costiera in Italia e nel mondo”. La scuola risponde a un bisogno molto avvertito nel comprensorio, cioè “…a formazione del personale qualificato da impiegare nel settore turistico-alberghiero che rappresenta la base dell’economia dell’area e, più in generale, di quella regionale e nazionale. Per questo lavoriamo a 360 gradi per offrire ai nostri studenti una formazione di prima scelta e aperta alle più svariate opportunità ed esperienze anche a livello internazionale secondo i tre indirizzi di studi attivi e cioè l’enogastronomia, la sala e la vendita, l’accoglienza turistica. Da qualche anno abbiamo anche il corso di pasticceria e dal prossimo anno scolastico verremo incontro alle tante richieste di lavoratori inseriti precariamente nel settore e senza specializzazione come per esempio le donne prive di titoli di studi e giovani fuoriusciti dal circuito scolastico ordinario. Per loro sarà attivato un corso serale per adulti per ogni disciplina. Saranno attivati anche corsi di cucina, pasticceria e panificazione e una particolare attenzione sarà dedicata a tutte le tematiche connesse al problema della sostenibilità nel mondo della ristorazione attraverso la sinergia attivata con l’Università della Cucina Mediterranea impegnata nel progetto internazionale “T4F” per la definizione delle linee guida per un’alimentazione e una ristorazione sostenibili”. Dal 29 Gennaio all’IPSSEOA “De Gennaro” si svolgerà un ciclo di incontro sui temi dell’alimentazione, della ristorazione e turismo sostenibile realizzati in collaborazione con UCMed e Altroconsumo.

Stampa