Napoli, la Florida 2000 attiva giudizio di responsabilità contro Ospedale Cardarelli

cardarelli

NAPOLI – Nei giorni scorsi, l’azienda «Florida 2000 srl», assistita dall’avvocato Giovanni Pascone, ha depositato presso la Procura della Corte dei Conti (sezione giurisdizionale della Campania – Napoli) richiesta di attivazione del giudizio di responsabilità contabile a carico del direttore generale pro tempore dell’Azienda ospedaliera di rilievo nazionale di Napoli «A. Cardarelli», Ing. Ciro Verdoliva, per le gravi inadempienze relative al mantenimento del contratto d’appalto, per la pulizia della struttura ospedaliera, con la società «Romeo Gestioni spa».
L’esposto trae spunto dalla delibera dell’Autorità nazionale Anticorruzione del 29 dicembre 2017 che ha censurato le modalità di esecuzione dell’appalto medesimo da parte della «Romeo Gestioni spa» e ha indicato, a sua volta, la promozione della responsabilità erariale a carico di chi, a titolo personale o istituzionale, ha determinato il danno alle finanze pubbliche.
Il provvedimento Anac è stato, infatti, trasmesso, per quanto di competenza, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli e presso la Procura della Corte dei Conti. (comunicato stampa)

Stampa