Arrestato Nicola Cosentino, gravi le accuse per lui e i fratelli

On. Nicola Cosentino (PDL)
On. Nicola Cosentino (PDL)

NAPOLI – L’arresto di Nicola Cosentino, ex sottosegretario all’economia e potente di PdL-FI oggi fondatore e leader di Forza Campania, è stato un brutto colpo per la nuova formazione politica regionale che sta complicando la vita a F.I. e al governatore Stefano Caldoro. La Magistratura ha condotto in arresto Cosentino insieme a due fratelli ipotizzando gravi reati conenssi alla commercializzazione di carburanti nell’area casertana imposti dai Cosentino con metodo camorristico secondo l’accusa dei giudici. Un vero e proprio terremoto politico-giudiziario cui proprio Forza Campania ha risposto con una nota ufficiale che conferma “solidarietà e amicizia a Nicola Cosentino in uno dei momenti più critici della sua vita convinti che saprà dimostrare la sua inncoenza“.

Stampa