Vetrella, nuova tariffazione per UnicoCampania 2013-2014

Sergio Vetrella
Sergio Vetrella

NAPOLI – Su proposta dell’assessore ai Trasporti Sergio Vetrella è stata approvata l’introduzione di nuovi titoli di viaggio per le singole aziende aderenti al sistema tariffario UnicoCampania in aggiunta al biglietto orario, all’abbonamento mensile e a quello annuale già in vigore. La delibera stabilisce una riduzione dei livelli tariffari massimi rispetto alle attuali tariffe integrate UnicoCampania pari ad almeno il 15% per il biglietto di corsa semplice, al 10% per il giornaliero ordinario, per il giornaliero da week end e per il carnet pluricorse. Il biglietto settimanale aziendale costerà fino a un massimo di 3 volte e mezza quello giornaliero. Le aziende su gomma possono istituire un servizio di bigliettazione a bordo, con un sovrapprezzo massimo del 30% arrotondato ai 50 cent. L’attuale assetto tariffario di Unico Campania e quello per singola azienda resterà in vigore fino al 30 aprile 2014.

Stampa