Veglia di preghiera per il futuro Papa

Arcivescovo Francesco Alfano con Papa Ratzinger.
Mons. Francesco Alfano e Ratzinger

La comunità ecclesiale di Sorrento-Castellammare di Stabia, mercoledì 6 marzo, promuove una veglia di preghiera per il Papa emerito, Benedetto XVI, la Chiesa e il futuro Papa. A presiedere la veglia sarà l’Arcivescovo Francesco Alfano.

La veglia è intitolata significativamente “Il Signore ci guiderà”. Il Papa emerito Joseph Ratzinger, infatti, ha chiesto ripetutamente, dopo l’annuncio della sua rinuncia al ministero petrino, di continuare a pregare per lui, per la Chiesa e per il prossimo Papa. L’appuntamento è alle ore 19,30, nella Concattedrale di Castellammare di Stabia. La veglia sarà animata dalla Consulta delle aggregazioni laicali.

È stata scelta la data del 6 marzo, spiega l’Arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia, Francesco Alfano, perché “in questo modo vogliamo sottolineare il periodo della sede vacante, immediatamente successivo al nascondimento, alla preghiera e al silenzio che Benedetto ha scelto come nuova forma per servire la Chiesa. Vogliamo essere vicini al Papa emerito subito, dai primissimi giorni di questa nuova condizione, che è certamente particolare per noi, per la Chiesa, per il mondo intero, ma anche per lo stesso Benedetto XVI”.

Infine, precisa mons. Alfano, “la veglia nel periodo della sede vacante sarà per pregare anche per il nuovo Successore di Pietro. Sarà il nostro piccolo, ma concreto e forte e aiuto ai nostri fratelli chiamati in questa scelta, per certi versi unica nella storia”.

Per leggere la versione integrale dell’articolo con tutte le dichiarazioni dell’Arcivescovo Alfano, consultate il sito: www.diocesisorrentocmare.it

Stampa