Napoli, giornata conclusiva del convegno: “Epicarmo Corbino, economista ministro e politico”

 
Sergio e Aberto Corbino, rispettivamente figlio e nipote di Epicarmo

NAPOLI – Si conclude sabato mattina all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici la tre giorni dedicata a Epicarmo Corbino dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici diretto da Gerardo Marotta. L’evento gode dell’alto patronato del Presidente della Repubblica. Il programma della giornata conclusiva ha inizio alle ore 9.00 sotto la presidenza di Francesco Barbagallo. Interventi: Stefani Spallato (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato): “I primordi accademici di Corbino ed un episodio del 1938”. Segue: Simone Misiani dell’Università di Teramo sul tema: “Corbino nel Regno del Sud, come Ministro dell’Industria e del lavoro”; Lilia Costabile sul tema: “Corbino alla Consulta e alla Costituente”. Sul tema “Corbino Ministro del Tesoro” discutono: Domenicantonio Fausto e Antonio Magliulo. Infine Sandro Rogari dell’Università di Firenze tratta di “Corbino, l’alleanza democratica nazionale e la legge maggioritaria”. Infine chiusura dei lavori con “reminiscenze familiari” di Alberto Corbino, nipote di Epicarmo e figlio di Sergio.

Stampa